NET | Mandy Barker & CNR – Institute of Marine Sciences, Venice

Mandy Barker, 33.15N, 151.15E


I suggestivi scatti della fotografa britannica Mandy Barker insieme al lavoro di un team di ricerca dell’Istituto di Scienze Marine, CNR - Consiglio Nazionale delle Ricerche raccontano un’idea che vede le donne impegnate in prima linea nella missione di diffondere la pratica di trasformare i materiali recuperati nei mari in risorsa per un maggiore beneficio economico ambientale e sociale. Nelle sue fotografie Mandy Barker testimonia il viaggio innaturale dei rifiuti plastici marini, scenari visionari dell’invasione di detriti negli oceani. Immagini a prima vista armoniose, che diventano inquietanti una volta messa a fuoco la tematica. Il suo lavoro di forte impatto emotivo amplifica il valore del progetto marGnet coordinato dall’istituto di ricerca CNR - Istituto di Scienze Marine di Venezia, e sviluppato in collaborazione con Laguna Project s.n.c, Blue World Institute, Sintol S.r.l., Techeprojects S.r.l.s.



  1. Parole Chiavi: arte, fotografia, scienza, mandy barker, d3082 | woman art venice, mostre 2020-2021, istituto di scienze marine, cnr - consiglio nazionale delle ricerche, margnet